Le linee d'imbottigliamento

 

LE LINEE D'IMBOTTIGLIAMENTO


 

La fase dell'imbottigliamento dell'olio viene considerata come l'ultima fase del processo oleario.

Alcune persone considerano questa operazione come un'operazione facile da eseguire, ma non lo è affatto.

L'imbottigliamento costituisce una fase molto delicata che va eseguita con estrema cura ed attenzione in quanto, dopo aver chiuso la bottiglia o la lattina, non è più possibile intervenire in qualsiasi maniera.

È buona norma, quindi, fare in modo di immergere l'olio nel suo contenitore nella sua migliore condizione possibile.

Prima di procedere con l'imbottigliamento si consiglia vivamente di effettuare un controllo della stabilità e della salute dell'olio.

L'olio, infatti, deve essere avviato all'imbottigliamento dopo essere stato sottoposto ad un'accurata e meticolosa chiarificazione e decantazione di tipo naturale, in silos di acciaio inox alimentare a temperatura controllata oppure alla filtrazione che viene effettuata facendo passare gli oli attraverso filtri di cartone cardato o filtri di carta.

Nella stessa maniera, è indispensabile assicurare le migliori condizioni per i contenitori come bottiglie, tappi e lattine.

Infine va ricordato che un contenitore non perfettamente pulito potrebbe costituire una seria minaccia per la conservazione del prodotto, in quanto la presenza di eventuali batteri ed impurità potrebbero alterare con estrema facilità la qualità del vino.

 

 

 

 

 

 

 

Informazioni su tappi e chiusure:

Fare il vino è un lavoro di passione e farlo bene assorbe molto tempo. La fase del confezionamento è sicuramente la più importante di tutte e, nella maggioranza dei casi, non le si dà il giusto peso. Difatti è soltanto la buona conservazione che Vi permette di gustare il frutto del vostro lavoro.

Labrenta srl è un’azienda di Breganze (Vicenza), leader nella produzione di chiusure per la conservazione ottimale del vino. Questa azienda è specializzata nella produzione di tappi in sughero (tappi in sughero naturale monopezzo e tappi tecnologici micro agglomerati) , tutti testati con il sistema check cork 5 per contrastare spiacevoli problematiche legate all’odore da tappo (conosciuto come TCA). Il sughero utilizzato proviene perlopiù dal Portogallo e dalla Sardegna. Labrenta srl è specializzata nella produzione dei seguenti tipi di tappi:

  • tappi in plastica adatti a tutte le bottiglie in vetro per vino;

  • tappi a corona di ultima generazione adatti a conservare ottimamente tutti i tipi di vini fermi, vini frizzanti o vini spumante;

  • tappo a corona con guarnizione separabile in plastica, che si può tranquillamente smaltire anche nella raccolta differenziata;

  • tappi sintetici (chiamati anche tappi in silicone) di ultima generazione, utilizzati per tappare vini fermi, vini frizzanti e vini spumanti.

In commercio si possono reperire tutte queste tipologie di tappi nelle più svariate dimensioni, colori e mescole.

Tutti gli articoli prodotti vengono sottoposti a severi test di qualità per verificare la loro efficacia di chiusura immediata e, naturalmente, la loro capacità di conservare a lungo il vino.

Visita per maggiori informazioni i seguenti link:

  • tappi speciali e di design per liquori, distillati olio e aceto: www.dysty.com;

Contattateci per conoscere il rivenditore oppure il distributore più vicino alla vostra città scrivendo a info@labrenta.com.


 


 


 

X

Change language

English English
Italiano Italiano